Shakib El Kadimi della Forza e Coraggio Boxe Milano 1870 debutta come neo pro

Sabato 9 maggio presso la bocciofila Trombetta a Torino è andata in scena la seconda gara organizzata dalla nuova società LBE ITALIA. Buon successo di pubblico con circa 500 persone che hanno manifestato un grande entusiasmo per la qualità dei match disputati. La riunione ha visto l’esordio nel professionismo di 3 pugili dell’All Boxing Team, ovvero Gianni Ricupido, Lucian Cirlig ed Helmi Touay tesserati per la LBE ITALIA. I rispettivi avversari, invece, facevano tutti parte della Royal Boxing Team di Milano, gestita dal tecnico Massimo Brognara.
Il primo incontro ha visto opposti, nella categoria dei Pesi Piuma, Gianni Ricupido e Shoaib Zaman. (allenato dal tecnico Pellizzari di Brescia). L’incontro è stato molto combattuto. Le prime due riprese se l’è aggiudicate Ricupido. Le altre due sono state più equilibrate, ma specie nella quarta un paio di colpi netti a segno hanno fatto pendere l’ago della bilancia dalla parte di Zaman che ha quindi vinto ai punti. Il match è stato molto apprezzato ed applaudito dal pubblico. Già in programma la rivincita che si svolgerà a Brescia nel mese di giugno.
Il secondo match di neo pro ha visto opposti Lucian Cirlig ed El Kadimi (Forza e Coraggio Boxe Milano 1870 del tecnico Vincenzo Ciotoli) per i Pesi Leggeri. Anche questo è stato un incontro combattuto anche se d’intensità minore rispetto al precedente. Nessuno dei due atleti ha prevalso e c’è stato un sostanziale equilibrio in tutte le riprese. Hanno entrambi sfoggiato aspetti tecnici notevoli e rapidità nei colpi. Il risultato finale è stato un pari.
L’ultimo match vedeva opposti Helmi Touay e Davide Calì (A.P. Pavia del tecnico Vincenzo Belcastro, ex Campione Europeo). Si è trattato del primo incontro della storia valevole per il Campionato Italiano di Lega Pro. Questo piccolo primato ci inorgoglisce molto. Il match è stato davvero notevole, altissima intensità e qualità dei due pugili ed è piaciuto molto anche al pubblico. La vittoria è andata meritatamente ad Helmi Touay.
Come sempre ringraziamo tutti gli atleti e le rispettive società per la partecipazione ed un ringraziamento particolare alla squadra All Boxing Team

Fonte: http://www.allboxing-team.it